monuments-travelling-shutterstock-monuments-world-famous-travel-full-hd-1920x1080
CopiadiCopiadiHEADERSITO2
logonomadisito
nomad

INFO & CONTATTI

 

web@nomadiinvacanza.it

​Whatsapp: 347.888.0124

LINK UTILI:

 

Chi siamo

Diventa Affiliato

Privacy Policy

Uso dei Cookies

​Condizioni d'uso

Termini di Servizio

PRENOTAZIONI:

 

Voli Low Cost

Hotel economici

Trasferimenti

Traghetti

Cose da fare

taxi
homepage
Progettosenzatitolo6
Progettosenzatitolo51
cosedafare
Voli
auto
traghetto2

RESTA COLLEGATO AI NOMADI

Trustpilotbrandmarkgr-blkRGB-320x132px

facebook

Nomadi in Vacanza non agisce in qualità di Agenzia di viaggi tantomeno di Tour Operator. Segnaliamo semplicemente soluzioni di viaggio e proponiamo migliaia di tariffe prenotabili in modo indipendente.

 

Servizio di promozione e comparazione viaggi a cura di Erre.Gi snc, Via delle Galeazze 5 - 57037 Portoferraio (LI) - P.IVA 01597590494 - REA Livorno numero 141474

15/06/2019, 18:19



Definire-la-giusta-strategia-Facebook-per-il-tuo-sito-Viaggi


 Come abbiamo detto più volte, Facebook rappresenta uno dei principali canali per poter promuovere il proprio sito di Viaggi. Definire una strategia e pianificare una linea guida sarà dunque fondamentale per promuovere il tuo sito viaggi.



Come abbiamo detto più volte, Facebook rappresenta uno dei principali canali per poter promuovere il proprio sito di Viaggi

Definire una strategia e pianificare una linea guida sarà dunque fondamentale per promuovere il tuo sito.

Innanzitutto devi comprendere che chi naviga sui social è alla ricerca di emozioni e di svago... non di offerte

Proprio per questo gestire la tua pagina Facebook come se fosse uno spazio di annunci pubblicitari, sarebbe la scelta più sbagliata.

Il tuo primo obiettivo sarà dunque quello di conquistare nuovi fan, che solo successivamente potranno diventare dei clienti affezionati; per farti seguire sulla tua pagina Facebook dunque, gli utenti devono trovare contenuti dal forte impatto emotivo.

In che modo?

Come prima cosa devi avere ben chiaro il pubblico al quale vorrai rivolgerti. In base al target dovrai conseguentemente impostare il tipo di comunicazione

Facciamo alcuni esempi:

Se vorrai "parlare" principalmente a giovani alla ricerca di offerte super low cost, dovresti utilizzare un linguaggio informale, hashtag alla moda e immagini di destinazioni potenzialmente alla loro portata.

Se vorrai invece attirare l’attenzione di un pubblico più adulto con dei budget più elevati, tendenzialmente dovresti postare utilizzando termini meno modè, tipo "bella raga" giusto per intenderci, e concentrarti su destinazioni lungo raggio o luoghi culturali.

Per concentrarti su un target di donne single invece, potresti costruire la tua pagina su consigli per chi viaggia da sola, selezionare strutture che non applicano supplementi sulla camera singola o creare per esempio un gruppo dove le viaggiatrici possano trovare altre compagne di viaggio.

Definito il target dunque, linguaggio ed immagini dovranno essere attentamente studiati e mantenuti costantemente secondo una giusta linearità comunicativa.

Alcuni credono erroneamente di potersi rivolgere a tutti indistintamente, ed iniziano così a postare qualunque cose gli passi per la testa, azzerando totalmente l’identità del proprio messaggio.

Le immagini soprattutto hanno il potere di attivare delle funzioni psichiche che sono connesse al mondo dei nostri ricordi e dei nostri desideri, e a tutto ciò che anche lontanamente ne è connesso.

Nell’epoca in cui, soprattutto sui social, siamo bombardati di immagini e di messaggi pubblicitari, non basta più pubblicare la solita "offerta last minute".... o perlomeno non solo quella. Bisogna essere capaci di creare un piano "editoriale" e mantenerlo con costanza.

Non avrebbe alcun senso pubblicare un’immagine della movida di Ibiza, e successivamente pubblicare l’offerta per l’ingresso ai Musei Vaticani.

Vuoi concentrarti sul pubblico dei millenials? Allora potresti per esempio scrivere una guida sulle cose da fare ad Ibiza, e successivamente pubblicizzare un volo low-cost per raggiungerla.

Inoltre è molto importante seguire un calendario di pubblicazione. A nostro avviso è consigliabile pubblicare almeno una volta al giorno alternando due post informativi (curiosità, suggerimenti, racconti) ed uno promozionale.

Ti suggeriamo di leggere questo articolo dove ti spieghiamo come creare post efficaci.

Seguendo questi linee base e i consigli che ti invieremo di volta in volta, i tuoi canali Facebook saranno presto il miglior strumento per veicolare potenziali clienti sul tuo sito.


Buon lavoro!
Nomadi in Vacanza - Marketing Area -


1
BANNERSITO2
Create a website